7.11.05

sogni

...A volte sognamo e non abbiamo il coraggio di ammettere che i nostri sogni potrebbero diventare realtà...che una parte del nostro cuore potrebbe rinascere e generare luce, vita. Abbiamo paura anche solo di fissare il momento nella nostra mente. E allora il sogno viene considerato sciocchezza, stupidità, inganno. E torniamo adulti in tutto e per tutto, perdendo anche ogni singola briciola di umanità per la paura che una luce possa sfiorarci il volto e dirci: "mi avevi aspettato e io sono giunto! Sono qui e ti ringrazio di avermi amato di avermi scelto e condiviso con chi vuoi bene.. sono qui per amarti e darti tutto ciò che hai cercato sognandomi"

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Quando il sogno è presente davanti ai tuoi occhi sia quando essi son chiusi sia quando sono aperti, allora il sogno è sia desiderio che realtà...

OrsaLè ha detto...

vero... :)

Saretta Painese ha detto...

grazie.....perchè ne avevo bisogno.
perchè è vero.